Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MBk nitro 50
Mar 29 Mar - 18:51:11 Da Tuchi

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» NUOVO ISCRITTO
Sab 12 Mar - 17:21:50 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» a volte ritornano
Sab 12 Mar - 17:08:46 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

» ciao!
Ven 6 Mar - 12:41:39 Da Freeman

» anche io tra voi.....
Gio 29 Gen - 10:31:06 Da Giuseppe Marzano

Galleria



Quante Mukke al pascolo.......

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Dom 8 Ago - 8:14:23

Nell week end di inizio agosto sono stato al motoraduno internazionale di Livigno con un mio amico, io con la Dea e lui con la Transalp.
Sarà perchè faccio caso di più a certi modelli in questo periodo, però durante il percorso da casa mia, Vigevano, a Chiavenna, Passo Maloja, Sankt Moritz, Passo Bernina, passo della Forcola e Livigno almeno 1/3 delle moto incrociate erano.............BMW nei vari modelli RT GS e GS ADV!!!!
Sarà perchè almeno 90 km sono di montagna (80 km in Svizzera) per cui è facile trovare le mukke al pascolo, ma mi ha impressionato il numero di moto di questa marca che ho incrociato. Ho poi parlato con un tedesco con una GS 1200 del 2005, targata "GS", che mi ha confermato la comodità e la facilità di guida di quel modello con cui si trova veramente bene.
Ho parlato anche al passo Bernina con un possesore di Dea 700 ABS e come me ha convenuto che se avesse almeno un bel 15 CV in più ed il cambio a 6 marce sarebbe forse uno dei migliori compromessi per fare turismo, ma questo è e dobbiamo accontentarci a meno che di non cambiare modello......o che la Honda cambi in futuro il modello attuale....
Con le famose gomme Michelin PR2 mi sono trovato bene anche se onestamente dovrei fare ancora un pò di km per goderne a pieno dei vantaggi in termini di tenuta di strada, perchè abituato alle vecchie gomme di serie ho ancora timore che da molto piegata la moto mi scappi via, cosa che invece non avviene anzi è stabile, per cui è solo questione di abitudine alle pieghe estreme che si possono fare.

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da OrsoBianco il Dom 8 Ago - 11:06:05

E pensare che sono in tanti a pensare che possedere bmbù è un segno di esclusività ... mah !!! Certo, viene da chiedersi come mai ce n'è tante in giro, probabilmente spendere tanto significa ottenere di più ... e per questo motivo io le ho volute provare tutte ... e per questo motivo continuo a tenermi stretta la mia moto Laughing

Ma voi non vi preoccupate, accattatevi le mucche esclusive tanto ... di orsi bianchi ce n'è pochi, di Orso Bianco con la Pan ce n'è uno ... tutti gli altri ...

Question

OrsoBianco
MOTOTURISTA NOVELLO
MOTOTURISTA NOVELLO

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 07.05.10
Età : 59
Località : Salerno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda ST1300 Pan-European abs 2005 digital silver metallic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Dom 8 Ago - 11:55:18

Non è questione di accatttarsi o meno un determinato modello, è un dato di fatto che ci sono in giro molte ma molte BMW R 1200 nelle varianti RT e GS.
La GS poi costa circa 2000 euro in meno dell'RT e come prestazioni stradali non è mica poi male.......
Ognuno ha le sue preferenze, se Honda farà una Dea più performante come dico io magari potrei cambiarla, non prima di avere provato le varie possibilità che offre il mercato delle turismo con trazione a cardano.
Il fatto è che oltre alla Dea e alcune Guzzi con prestazioni simili ma più care all'acquisto se uno vuole un mezzo da tursimo con trazione a cardano deve passare alla categoria della Pan RT FJR 1300 che iniziano a costare il doppio della Dea.
Uno può parzialmente salvarsi con una GS o una Supertenerè o si vocifera che la nuova Africa Twin/Varadero sarà di questa famiglia 1200 a cardano, aspetterò i saloni autunnali e vedrò cosa fare.....
Ed anche gli usati non è che ti li regalano pure della Pan una del 2010 ti chiedono almeno 13000 euro e di listino costa 150 euro meno dell'RT non mi pare regalata neanche lei........

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Enzino il Dom 8 Ago - 12:58:50

Gcarlo tu'sei un vecchio motociclista come me',le tue considerazioni sono del tutto rispettose perche'so'che hai un bel bagaglio di esperienza e hai cavalcato moto diverse,e mi trovi daccordo con la critica sulla dea.
Secondo me'la dea è una moto sottopotenziata per quel che dovrebbe fare,certo per chi cè l'ha è ottima,pero'provate una moto da 110 cv e fate un sorpasso con il mezzo in contromano che vi viene davanti a 100 metri e vedete che goduria,e per questo che io volevo piu'cavalli,apparte il sangue corsaiolo che conservo della gioventu'.
Secondo,aver una moto che abbia le sospensioni regolabili e all'altezza del mezzo,chiedete e Rita adesso quando prendo i saltarelli(qui in zona e pieno)ammortizza meglio della macchina,per non parlare di avere una moto da 260 kg e dopo che la ruota fa'il primo giro da fermo non senti piu'il peso,vogliamo parlare che non affonda alle staccate?
Il telaio RT e'lo stesso della GS,pero'a detta di chi ha avuto il GS che poi e passato a RT e piu'divertente quest'ultima.
sulla vendita strabiliante di rt e gs:
Perche'in Italia ci sono tante WS Passat Station wagon in giro e pochissime schoda?eppure ne conosco di gente che compra skoda e dice che è la stessa del passat,anche a me'prima di prendere la mia passat un commerciante voleva infilarmi skoda raccontandomi la storia dell'orso,certo è che la mia Passat dopo 8 anni l'ho venduta a 6500 euro con 200.000 km senza nessun problema.
Se avessi avuto skoda avrei dovuto rottamarla.
Se ci sono tanti bmw in giro,lo ribadisco,senz'altro cè gente che aveva il burgman e un conto in banca gonfio e ha fatto il salto senza sapere ne leggere ne scrivere pero'il resto?dai che gli Italiani non sono degli sconsiderati,e poi vuoi mettere che se vendi un RT 1150 del 2003 lo vendi ancora 7000 euro e lo vendi subito?
certo non è la moto perfetta,non lo e' nemmeno la Pan e le altre ma almeno hai la considerazione di avere un valore aggiunto sotto il cu@o
Comunque Carlo ti vedrei bene su una bella RT,sarebbe la tua.

Enzo

PS:Per le Pr2 tu sai che io le ho avute e tolte dopo una settimana proprio per quella sensazione che ti danno di cadere in curva,oltre al fatto che le trovavo legnose-dure ma vai tranquillo che non cadi,dagli piu'fiducia alla moto.

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Dom 8 Ago - 16:21:59

Ciao Enzo, mi stò guardando intorno perchè vorrei un mezzo comodo ma scattoso, diciamo che 110 CV o più sotto il cu@o sono meglio di 65 con un peso quasi pari.....
Avrei anche trovato delle RT 2010 ma il prezzo è proibitivo anche se sono full optional o quasi.....
Non ho nessuna fretta, per il momento poi non si sà come evolve la scimmia, però sono d'accordo con te che se in tanti le comprano per moda, sono tanti anche quelli che comprano per passione.....
Possibile che su 100 clienti tutti l'hanno comprata per moda passeggera è quello che penso, e mi ricordo un mio amico che purtroppo è mancato per malattia lo scorso anno, ma che dopo una Transalp, tenuta 2 anni, una Varadero, altri 2 anni, ha preso una R 1150 RT full optional e l'ha tenuta per 6 anni e poi non l'ha potuta più usare per motivi di salute e l'ha venduta col magone....
Pensa che al momento che ha deciso di venderla ha insistito con me perchè la acquistassi così era sicuro che la moto continuava a girare, ma io ero titubante perchè aveva 50000 km e pensavo alla manutenzione, anche se lui aveva fatto scrupolosamente la manutenzione programmata, e voleva meno dei soldi della Dea nuova ....
Sicuramente se stava bene, ed era ancora tra noi, o aveva ancora quella moto o una 1200 RT......

PS: ho pure io la sensazione che al centro sono durissime per durare le PR2, e ci ho messo un pò più tempo del solito ad abituarmi al loro uso, però adesso le tengo perchè ormai ho capito il loro comportamento. Mi è successo in un tornante di accelerare e sentire scivolare la ruota dietro, ma adesso sò che può succedere e non ho più paura, sono così e le lascio scorrere anche se a mio parere si sentono molto le sconnessioni dell'asfalto per il centro gomma molto duro.

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da OrsoBianco il Dom 8 Ago - 19:12:32

Ragazzi, immagino che a tutti voi siano capitati momenti in cui gira tutto bene ... pensi una cosa e si realizza e tutto gli va dietro, tutto s'incastra alla perfezione, tutto gira senza problemi, fila liscio senza che voi muoviate nemmeno un dito, va bene perchè deve andare bene, tutti ti stanno intorno e ti vogliono bene e non c'è nessuna motivazione plausibile a tutto ciò, così come nessuna spiegazione c'è a quei momenti di sfiga quando vorresti non uscire di casa perchè tutto ti va storto, tutto si mette contro di te, magari in un momento in cui stai profondendo il massimo dell'impegno per far quadrare le cose nel modo migliore ...

... bene, non credo che dietro il successo di bmbù ci sia del fatalismo, assolutamente, le aziende non lasciano nulla al caso ... ma molti uomini marketing sanno cos'è la "killer application" cioè quel "quid" che fa la differenza fra un prodotto di successo e uno senza. E quando tutto ti va bene, è come un volano avviato, tutto gira perfettamente e senza sforzo, a volte anche oltre quelle che sono le più rosee aspettative.

Io non credo che il prodotto bmbù sia un un grande prodotto, tecnologcamente c'è molto di più in tanti altri prodotti, sia jap che non, ma bmbù funziona commercialmente e quindi si è innescata quella miccia che ha fatto esplodere il successo ed un marchio di successo riesce a vendere di tutto perchè è contornato da quell'aura positiva, da quel carma che ti attira e ti fa sembrare tutto più bello di quello che realmente è.
Il prodotto bmbù è un prodotto di screto ma di successo, non è il massimo del prodotto, non so se riesco a speigarmi, ma, ovviamente, la dirigenza bmbù, pur chiedendosi come mai un prodotto come il boxer che è vecchio come il cucco ed ogni volta per cercare di migliorarlo si fanno salti mortali perchè non ha più da tempo margini di migliorabilità per raggiunti limiti tecnologici, ma finchè si vende è un prodotto da non trascurare, anzi !!!
Altrimenti non si spiegherebbe come mai si vendono di più i boiler che prodotti più avanzati dello stesso marchio ???
E poi, chi ce l'ha ed ha speso quel pò pò di soldi, sa bene che il prodotto che ha preso non vale tutto quello che ha speso ... solo che è più rivendibile, tutto sommato funziona ed è gradevole, c'è una grande assistenza, anche se grandi sono i suoi prezzi, c'è un'organizzazione alle spalle che ti fa avvertire la sua presenza ... loro si che hanno capito qual'è uno dei principi top della qualità: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE !!! E ve lo dice uno che fa consulenza nelle aziende proprio per la progettazione e l'avviamento di sistemi di gestione per la qualità !!! E quando il cliente è soddisfatto, anche il prodotto che vendi passa in secondo piano ... loro puntano su quello, la redditività d'impresa è premiata e quindi hanno la possibilità d'investire in nuovi pogetti, di buttare qualche milione d'euro all'anno solo per mantenere vivo un club di fidelizzati, per esere presenti in tutti i segmenti ed in tutte le manifestazioni più importanti, per investire tanto in pubblicità da riuscire ad ottenere il doppio effetto di raggiungere meglio il cliente e di essere rispettati, a volte fino all'eccesso, dagli editori che non potrebbero rinunciare ai loro budget pubblicitari.

Purtroppo, facendo il mio lavoro da un bel pò di anni e conoscendo molto bene quali sono le logiche aziendali, probabilmente riesco a leggere meglio di altri quali sono i ragionamenti che ci sono dietro certe iniziative e per questo rimango scettico, non mi lascio prendere dall'enfasi di cui circondano la loro azione commerciale ... ma si sa, questi sono ragionamenti tosti che richiedono certe competenze ed esperienze che si cerca di snocciolare molto semplicisticamente nei forum per evitare di ammorbare ed appesantire troppo l'aria ... per questo è difficile farli arrivare a destinazione e, d'altronde, contro la fede, che sia religiosa o di prodotto, nulla si può, perchè la fede non ammette ragionamenti, o l'accetti o non l'acceti ... e nulla di più si può ... ed io non può Very Happy

Anche bmbù sa di aver raggiunto certi limiti e sta gradualmente cercando di far digerire la nuova tecnologia (che ha a iosa ma non può venderla senza correre il rischio di perdere mercato, squadra vincente non si cambia ) ai propri clienti senza discreditare i vecchi prodotti che però fanno ancora tanta cash !!!

Meditate gente, meditate, non vi devo convincere di nulla perchè ognuno ha il suo cervello per ragionare, l'unica cosa che cerco di fare è di stimolare anche il vostro senso critico, tralasciando un attimo da parte la vostra fede teutonica.

That's all falks !!!

OrsoBianco
MOTOTURISTA NOVELLO
MOTOTURISTA NOVELLO

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 07.05.10
Età : 59
Località : Salerno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda ST1300 Pan-European abs 2005 digital silver metallic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Enzino il Dom 8 Ago - 20:04:02

Anto'e solo una moto...non mi faccio tutte queste seghe mentali.
come ho fatto per la dea e le altre mie moto faro'per bmw,fin tanto che mi soddisfa ok,quando non sara'piu'all'altezza cambio.Io le moto non le sposo e non le ho piu'di due anni e non mi interessa affidabilita'e marketing,io compro le moto per istinto,non mi accerchio di esperti su una tavola rotonda e mi faccio fare un'analisi...non sarebbe piu'un'acquisto di un giocattolo per giocarci,con la moto non ci lavoro mi diverto e basta,ne potrei anche fare a meno non è essenziale come l'acquisto di una casa che mi ha fatto tribulare per due anni solo per trovarla alle esigenze mie e quelle della famiglia.
bmw era una mia soddisfazione e l'ho detto piu'volte che prima o dopo ne portavo una nel mio garage,l'ho fatto adesso me la godo e come me la godo.

Io sinceramente non capisco questa tua agguerrita campagnia negativa contro chi acquista o vuole acquistare bmw come vorrebbe fare Gcarlo,capisco il tuo punto di vista ma mettergli tutta questa passione a sconfortare anche chi vuole acquistare mi sembra eccessivo,gli piace?si? allora gli dico anche che e' bella,se pur per me'e un cesso...io ho sempre fatto cosi'con chi si compra una moto con il suo gusto!!!!
Chi combra bmw è uno sprovveduto,chi compra Pan non lo è,ca@zo,in Italia ci sono 331 persone in gamba e 21.472 coglioni...questi sono gli iscritti al forum Pan Europena(compreso io e Kurzillo che non abbiamo la pan)e gli altri sono gli iscritti su Qde.

Non è che fai come Berlusconi nelle manifestazioni di piazza..

Anto'se cambio moto la tua Pan non la comprero'mai,sara'senz'altro una gran moto ma a me nu'me piace e vedendo per strada quanto ne vedo(zero)mi sa'che non sono il solo.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da OrsoBianco il Dom 8 Ago - 21:20:55

Enzì di tutto quello che ho detto hai recepito più o meno l'1% ... allora a questo punto, se devo passare per il demente o l'orgoglioso che capisce tutto lui e gli altri niente o addirittura per quello che fa le sparate, mi taccio e mai più proferirò parola su Pan o bmbù o c@zzate di questo tipo, per la felicità di tutti. Però vi prego di non rompermi più i c...oriandoli con comparative o altre cose di questo genere, inclusi gli sfottù simpatici, altrimenti io inizio a mettervi in ballo argomentazioni tecniche e vediamo se ce ne usciamo più !!!

Bona notte !!!


OrsoBianco
MOTOTURISTA NOVELLO
MOTOTURISTA NOVELLO

Messaggi : 179
Data d'iscrizione : 07.05.10
Età : 59
Località : Salerno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda ST1300 Pan-European abs 2005 digital silver metallic

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Enzino il Lun 9 Ago - 7:49:50

Ma no....Anto',non prenderla cosi',mi cade un'idolo ,e che noi siamo convinti di quello che abbiamo fatto e tu'sei convinto della tua,nelle strategie pero'quello che conta è il risultato!!!
Come si dice,Vivi e lascia vivere......

...........Ti vulimm bbene assaie,Anto'

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Lun 9 Ago - 14:48:14

Antò fà caldo..........
Ho presente benissimo quello che hai esposto prima sul marketing BMW e sono in parte d'accordo con te perche tecnologicamente non è il massimo il motore perchè non è raffreddato ad acqua e altro.
Però anche altri fino ad alcuni anni fà producevano e producono tuttora moto sportive e turistiche raffreddati ad aria e olio.
Però ti porto un esempio semplice che ti può dare la misura del successo di un tipologia di moto:
voglio cambiare il terminale della marmitta della mia Dea........
a chi mi rivolgo?
Marmitte aftermarket per la Dea 700 che io sappia non ce ne sono in commercio in Europa e allora cosa devo fare? Andare da mamma Honda e sborsare una cifra spropositata per un terminale che a me magari non piace o vorrei diverso più libero ma non c'è.......

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Enzino il Lun 9 Ago - 15:13:07

Per la questione raffreddamento mi sono consumato i polpastrelli su Qde ma da loro ho avuto solo risposte che in tanti anni che la usano non è mai successo niente da questo lato,il boxer puo'lavorare a temperature altissime e non ha nessun problema.
Certo che se lo metti in moto in garage e lo dimentichi....
In cammino con la calura in due la temperatura non arriva mai a 90°,in montagna in gara è arrivato ma mai oltre,in coda mi è successo sulla valsugana e vi dico,il cuore era impazzito ma la temperatura era li,oltre non andava se non di poco.
Loro dicono in caso di fila prolungata spegnere ogni tanto e comunque hanno ragione quando mi dicono che in fila è piu'pericoloso il liquido dell'aria perche'il liquido puo'bruciare le guarnizioni della testa con conseguenza gravi,l'area vedi il termostato è spegni e non succede niente a comunque ha una valvola di sicurezza che spegne la moto quando è prima del limite.

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Lun 9 Ago - 15:38:58

Antò a proposito di soddisfazione del cliente:
come ti dicevo prima magari vorrei cambiare l'ammortizzatore della Dea e pensi che si trova pure quello aftermarket magari Ohlins? No
Però se tu ti indirizzi verso certe marche non solo BMW, ma ad esempio Harley Davidson, Ducati, Triumph hai un sacco di alternative per la preparzione/elaborazione della moto.
Le Harley per te sono tecnologicamente avanzate i modelli raffreddati ad aria e olio? O la Ducati Multistrada con il vecchio 1100?
Eppure quante Harley ci sono in giro in Italia o quante Ducati con i vecchi motori ci sono? E quanti hanno fuso il motore?
Ma il marketing e la soddisfazione del cliente fanno vendere un sacco di moto a questi...........
Vuoi vestirti dalle mutande al completo invernale marchiato con il logo della moto:
quelle che ho citato prima te lo permettono..... fidelizzazione del cliente!
Antò la pubblicità è l'anima del commercio!
E non prendertela tanto Enzino magari il prossimo anno compra la Triumph 1600 custom..........

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Enzino il Lun 9 Ago - 17:50:25

Custom credo proprio di no',non è nelle mie corde di motociclista,tante' che amo le H.D.ma solo da vedere.
La prossima?dopo RT credo che sia difficile scegliere,cè solo una moto

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da GCarlo_PV il Lun 9 Ago - 18:05:51

Enzo è vero dimenticavo così sbaveranno in tantissimi:
Honda Gold Wing!!!!!
Enzo un amico di mio padre diceva:
L'INVIDIA NON E' MAI MORTA !!!!!!!!!!!!!!

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quante Mukke al pascolo.......

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 15:02:41


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum