Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» regolare sospensioni moto
Ven 12 Ott - 11:07:09 Da DELFINOFRA

» Ecco un nuovo iscritto.
Gio 23 Ago - 14:57:39 Da Ciro

» a volte ritornano
Dom 17 Giu - 14:11:16 Da Tuchi

» MBk nitro 50
Gio 11 Mag - 8:07:41 Da Enzino

» NUOVO ISCRITTO
Gio 11 Mag - 8:02:49 Da Enzino

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

Galleria



gw 1800 allo specchio

Andare in basso

gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Mar 25 Gen - 9:48:24

vediamo se riesco a rendere l'idea dopo 4 mesi di gw 1800 e 5000km (mannaggia al tempo )ci provo

Eccomi seduto sulla mia bella poltrona di pelle. Giro la chiave e "cerimonia" di partenza (così la chiama il libretto di uso e manutenzione, tradotto in italiano , consistente in un'aquila dalle ali dorate che si materializza sullo schermo, mi dà il benvenuto in sella. Pulsante di avviamento. Il sei cilindri inizia a ronfare con la sonorità di un'orchestra d'archi,( non dà bmw ) Devo fare manovra. La retromarcia elettrica, in pianura, non serve, se non si hanno problemi di mobilità agli arti inferiori. La riservo ad occasioni particolari,dove enzino sà.......

Parto, e un un paradiso del motociclista mi si para innanzi. Mi dimentico delle altre moto e ritaro il mio metro di valutazione sulla base di parametri nuovi. Le promesse fatte sulla carta sono mantenute. Il motore, com'è inevitabile che sia, è un toro ai bassi regimi. Le leve sono morbide e tutti i comandi dolcissimi e progressivi. Le vibrazioni si fanno notare per la loro assenza assoluta. Lo stereo dal suono puro e corposo crea un'atmosfera inusuale e rilassante per un mezzo a due ruote.
Prima di salire sul GW ero sospettoso. La preoccupazione per il peso sarà tale da compromettere il piacere della guida a basse velocità? La risposta è un no deciso.

Sedile vicino a terra, raggio di sterzo da Vespa, frizione modulabile rendono le gimcane a passo d'uomo una formalità espletabile in pieno relax. E' bene rimanere comunque concentrati. Se la troppa disinvoltura nel manovrare frizione e acceleratore mi portasse malauguratamente a far spegnere il motore durante una svolta a bassa velocità, temo che i tubi cromati di protezione dai ribaltamenti laterali potrebbero essere chiamati a fare il loro lavoro. Cercherò di fare in modo che non mi capiti mai. Anche la fase critica di posizionamento della moto sul cavalletto centrale è facilmente superata. Non ci sono servomeccanismi, ma un uomo dalle medie risorse muscolari, coordinando l'azione di gambe e braccia, ce la fa in souplesse. La frenata, coadiuvata da dual-cbs, abs e anti-dive, mi piace, ad azione morbida e graduale sulle leve corrisponde decelerazione poderosa con assetto impeccabile. Vedremo in futuro se avrà il fading facile.

Misto. GW, docile come una pecorella, segue fedelissimamente le traiettorie imposte, nonostante i cambi di direzione a metà curva, per le note leggi sui momenti d'inerzia, non siano propriamente immediati. E' bene comunque non farsi prendere troppo la mano dall'apparente facilità di tenere ritmi di tutto rispetto, sulla base di questa ovvia considerazione: poiché la luce a terra non è elevatissima, anche se niente strofina a terra nella guida turistica medio-veloce, il margine di aumento di piega in emergenza è ovviamente ridotto, ed è drammatico pensare alle conseguenze di un eccessivo alleggerimento alle ruote, dovuto all'intervento di un terzo punto d'appoggio, in questa situazione.

Autostrada. Forse il suo regno. Sui lunghi rettilinei delle nostre autorute padane il cruise control, preciso e immediato, sposta più in là il confine del benessere motociclistico. Non viene voglia di spremere il motore, anzi, si vorrebbe poter dilatare il tempo per protrarre l'ebbrezza di godersi l'aria, che senti vicino ma non ti tocca, la musica (ai centosessanta si sente ancora, ma è più bello impostare una velocità di crociera inferiore), il motore, gli sguardi degli automobilisti che ti sorpassano. Se proprio ci si tiene, si può anche andare forte. La ciclistica non fa una smorfia, la stabilità, a qualunque velocità, è assoluta. Il parabrezza mi lascia la possibilità di vedere al di sopra, quindi non ho la sensazione di essere su un'auto, ma posso guidare col casco jet, senza occhiali, senza provare fastidio. Chi spreme una GW in autostrada ne falsa comunque lo spirito, oltre a farla consumare come un carro armato.

Il coraggio di spendere. Questa follia ha un suo prezzo, molto elevato. Non l'ho ancora capito; si potrà dire sulla lunga distanza, se GW 1800 sarà capace di mantenere alto il suo valore nel tempo come GW 1500 è stata in grado di fare. Penso comunque di sì. La mia impressione, dopo pochi giorni di uso ed analisi della moto, è che gli uomini del marketing Honda siano dei grandissimi marpioni, e riescano a far leva, bene come pochi, sulle perversioni mentali di quelli come me, a bieco scopo di lucro. Iniziamo dal prezzo d'acquisto: la moto non ha concorrenti degni di questo nome (ci prova K 1200 LT, però non ci riesce, anche per via di quell'immagine da lavastoviglie che a parer mio si porta dietro), ma per quella cifra astronomica, che vi lascio il piacere di scoprire da soli, dovrebbe essere compreso tutto il possibile e anche qualcos'altro. Se io voglio il caricatore per sei cd, devo invece cacciar fuori ben 1297.22 euro extra. Questo è un insulto che grida vendetta agli occhi della buonanima di Soichiro Honda. Lo stesso discorso è valido per la totalità degli accessori a richiesta. Se il Wing Store di Novara verrà saccheggiato, includetemi pure nella lista dei sospetti.

Approfondisco l'analisi impietosa. Anche se sono innamorato, non posso e non devo perdere lo spirito critico. Le bocchette di aerazione, oltre a darmi la vaga impressione di non essere fondamentali per il comfort (un lieve soffio caldo proviene da quelle inferiori, e tiene in temperatura le caviglie) son fatte con una plastica così esile che ho paura a toccarle. La regolazione in altezza del parabrezza non mi piace, è scomoda e mi sembra di fattura più adatta a uno scooter economico. Inoltre lievi cigolii arrivano da quella zona, o dalle plastiche nella parte posteriore, quando si passa su qualche malformazione dell'asfalto. E il motore è così silenzioso che si sentono tutti.

Nel marasma di tasti e tastini, ce ne sono troppi dedicati alla radio, per funzioni che, almeno in Italia, non servono a niente. Il tasto inutile non mi piace, mi ricorda la moto della giostra con il clacson che non funziona. Il telecomando per l'apertura e la chiusura dei bauletti fa anche lampeggiare le quattro frecce con un appariscente effetto antifurto. Cavolo, però l'antifurto non c'è. C'è l'HISS (Honda Ignition Security System), ma è attivato con l'estrazione della chiave, e nessuna sirena suonerà se qualche malintenzionato - che la saetta lo incenerisca – metterà le mani sul nostro gioiello incustodito.

Parliamo ancora di finiture. Nel mio mondo ideal, come diceva Alice nel Paese delle Meraviglie, e anche Platone, esistono plastiche di qualità ancora superiore per realizzare i bauletti. Forse peserebbero un po' di più, ma tanto nessuno penserà mai a un kit di viteria in ergal per GW, no? Inoltre mi capita spesso che il check panel indichi l'imperfetta chiusura di un bauletto laterale, per cui è necessario assestare una decisa manata sullo stesso per far cessare l'allarme. E' certamente una non perfetta regolazione e dovrebbe essere facilmente sistemabile, ma tutto ciò che non è impeccabile, in questo contesto, non è perdonabile.

Esaurito lo spirito critico. Mi sia consentita un'osservazione del tutto soggettiva: GW mi piace da impazzire, la adoro, passerei, anzi passo, le ore a guardarla e a scoprire nuove raffinatezze nelle finiture, nuovi motivi per innamorarmene ogni giorno di più. Per chi fosse interessato a un aspetto superficiale e marginale, la poltrona posteriore sembra calamitare fatalmente gentili pulzelle di tutte le fogge ed età,dà nascondere a grazia......

questo è il mio pensiero in parte mio in parte scopiazzato
[url][/url]

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da MGvalerio il Mar 25 Gen - 10:19:34

Una moto del genere è da applausi.......ci mancherebbe se non lo fosse???
Senza i lilleri non si lallera se vuoi godere all eccesso,ne vale la pena,per me si ,pur sia un 2 ruote.Al cuor non si comanda.....Capitan ..conplimenti.
Valerio. :geek: :
avatar
MGvalerio
MOTOTURISTA
MOTOTURISTA

Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 22.01.11
Età : 66
Località : Cascina (PISA)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Kavasaki 1400 GTR abs Super Bike

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Enzino il Mar 25 Gen - 11:01:10

Cliccate qui

www.motocorse.com/prove_dei_lettori/97_Honda_GL_1800_Gold_Wing_2002.php+Sedile+vicino+a+terra,+raggio+di+sterzo+da+Vespa,+frizione+modulabile+rendono+le+gimcane+a+passo+d%27uomo+una+formalit%C3%A0+espletabile+in+pieno+relax.+E%27+bene+rimanere+comunque+concentrati.+Se+la+troppa+disinvoltura+nel&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it&client=firefox-a" target="_blank" rel="nofollow">http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:laz5pSnmqRcJ:www.motocorse.com/prove_dei_lettori/97_Honda_GL_1800_Gold_Wing_2002.php+Sedile+vicino+a+terra,+raggio+di+sterzo+da+Vespa,+frizione+modulabile+rendono+le+gimcane+a+passo+d%27uomo+una+formalit%C3%A0+espletabile+in+pieno+relax.+E%27+bene+rimanere+comunque+concentrati.+Se+la+troppa+disinvoltura+nel&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it&client=firefox-a


Ma va'la' LADRO!!!!!!!!
Ti conosco come il 7 di denari.. ....Capitano tu non sapresti recensire nemmeno il triciclo del tuo nipotino...hahahahahahahahhahhhhhhaaaaaaaa.
Mi fai morire... :P


Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....
















avatar
Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6666
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 56
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da gianniv il Mar 25 Gen - 11:57:48

... però aveva detto che qualcosa aveva scopiazzato Question

_________________
Gianni
avatar
gianniv
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1354
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 55
Località : Venezia

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: rt 1200 2010

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da MGvalerio il Mar 25 Gen - 12:29:58

Enzino ha scritto:Cliccate qui

www.motocorse.com/prove_dei_lettori/97_Honda_GL_1800_Gold_Wing_2002.php+Sedile+vicino+a+terra,+raggio+di+sterzo+da+Vespa,+frizione+modulabile+rendono+le+gimcane+a+passo+d%27uomo+una+formalit%C3%A0+espletabile+in+pieno+relax.+E%27+bene+rimanere+comunque+concentrati.+Se+la+troppa+disinvoltura+nel&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it&client=firefox-a" target="_blank" rel="nofollow">http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:laz5pSnmqRcJ:www.motocorse.com/prove_dei_lettori/97_Honda_GL_1800_Gold_Wing_2002.php+Sedile+vicino+a+terra,+raggio+di+sterzo+da+Vespa,+frizione+modulabile+rendono+le+gimcane+a+passo+d%27uomo+una+formalit%C3%A0+espletabile+in+pieno+relax.+E%27+bene+rimanere+comunque+concentrati.+Se+la+troppa+disinvoltura+nel&cd=1&hl=it&ct=clnk&gl=it&client=firefox-a


Ma va'la' LADRO!!!!!!!!
Ti conosco come il 7 di denari.. ....Capitano tu non sapresti recensire nemmeno il triciclo del tuo nipotino...hahahahahahahahhahhhhhhaaaaaaaa.
Mi fai morire... :P

Enzo

Nel leggere questo post,visto che sono per natura un tipo allegro non riesco a smettere dal ridere ,a chi chiedo i danni ???

Valerio. Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
MGvalerio
MOTOTURISTA
MOTOTURISTA

Messaggi : 365
Data d'iscrizione : 22.01.11
Età : 66
Località : Cascina (PISA)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Kavasaki 1400 GTR abs Super Bike

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da rebusau il Mar 25 Gen - 13:18:04

Enzino ha scritto:


Ma va'la' LADRO!!!!!!!!
Ti conosco come il 7 di denari.. ....Capitano tu non sapresti recensire nemmeno il triciclo del tuo nipotino...hahahahahahahahhahhhhhhaaaaaaaa.
Mi fai morire... :P


Enzo

La recensione è bella ma andarlo a sputtanare in quel modo............... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Sauro & Silvia su R 1200 RT Grigia
Vespa PX 200
avatar
rebusau
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 3117
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 65
Località : Motor Valley

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT 2009 FULL OPTIONAL

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Mar 25 Gen - 13:53:44

basta me ne vado da sto forum ,non risponde ai canoni da mè richiesti,poi mischiare la regina con dei frullatori teutonici che fanno solo rumore e spostano solo aria...basta basta basta,sono offeso dopo un opera di copiatura così,siete degli ingrati,uno cerca di aprirvi gli occhi e voi niente,vado a leccarmi la mia REGINA Twisted Evil

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da apara il Mar 25 Gen - 14:04:38

Capitan Kurzillo ha scritto: Il telecomando per l'apertura e la chiusura dei bauletti fa anche lampeggiare le quattro frecce con un appariscente effetto antifurto. Cavolo, però l'antifurto non c'è.

nella mia c'è e se la tocchi urla e ti fa pure le linguacce

comunque andar per strada è meravigliso... ne ho avute di moto ma questa è insuperabile, a fine anno facilmente la cambierò e la prossima sarà
























una GW
avatar
apara
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 50
Località : laghi bergamaschi

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Goldwind 1800 SBAVANTE

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da morluc998 il Mar 25 Gen - 15:59:24

...bella la tua moto, cap.. anzi spettacolare( naturalmente se ti piacciono i camion Very Happy ).. detto questo, se chiami un'altra volta la mia moto "frullatore" estraggo la katana dalla sua custodia, mi metto in tasca la foto di Keith Carradine, infilo il mio vecchio kimono e vengo a piedi( così ho tutto il tempo di far montare la mia rabbia) fino a casa tua .. kill bill 1 e 2 non saranno niente in confronto a quello che succederà!!!!

ok,ok ho esagerato e, ad onor del vero, tu hai una delle moto che mi piacciono di più ma sono sinceramente troppo tutto, per me..
Lucio
avatar
morluc998
MOTOTURISTA NOVELLO
MOTOTURISTA NOVELLO

Messaggi : 177
Data d'iscrizione : 21.11.10
Età : 61
Località : Cervignano del Friuli (UD)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Transalp 650 Black

http://www.morlacco.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Ospite il Mar 25 Gen - 18:26:46

Capitan Kurzillo ha scritto:basta me ne vado da sto forum ,non risponde ai canoni da mè richiesti,poi mischiare la regina con dei frullatori teutonici che fanno solo rumore e spostano solo aria...basta basta basta,sono offeso dopo un opera di copiatura così,siete degli ingrati,uno cerca di aprirvi gli occhi e voi niente,vado a leccarmi la mia REGINA Twisted Evil

Grande Kurzi spriz

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Cecio il Mar 25 Gen - 18:47:13

Dai Enzino... apprezza almeno lo sforzo del kapitano... Question
Essendo praticamente circondato da BMW deve in qualche modo mettersi in mostra... Question
Comunque kapiatno bisogna ammettere che hai una signora moto.... ok
avatar
Cecio
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 46
Località : Belluno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: MUKKA R 1150 RT "GHISA"

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da robir8 il Mar 25 Gen - 20:39:29

Kapitano, perdona loro perchè non sanno.. (a parte apara).. Wink approvo
avatar
robir8
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 53
Località : San Donato Milanese - Milano

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: DEA 700 Super DJ Sound

http://www.scoooter2smile.it

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Enzino il Mar 25 Gen - 21:23:22

ma e'da quando l'ha portata a casa che gli dico di scrivere 4 puttanate su questa moto per renderci anche a noi partecipi e lui cosa fa'?????
è bastato predere una frase del suo scritto metterla su google e via lo sputtanamento ....

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....
















avatar
Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6666
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 56
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da GCarlo_PV il Mar 25 Gen - 23:02:55

Capitano, era troppo scritta da giornalista o quasi per esser farina del tuo sacco..... Question
Comunque la moto è molto bella, e ripeto appena riesco a venirti a trovare nel Monferrato mi riserverò di vederla dal vivo così potrai toccare con mano la perfetta chiusura delle borse teutoniche e la qualità sopraffina delle plastiche della mukkona..... Question
Sabato nonostante c'erano 4°C esterni sono tornato a casa sudato e dovevo guidare con il casco aperto e dal poco che l'ho usata la mukka si comporta benissimo..... approvo
Poi qualche sana vibrazione fà bene altrimenti uno si addormenta in moto: la GW fà poco rumore e non vibra è matematico che uno si addormenta.... Very Happy
avatar
GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 57
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Enzino il Mer 26 Gen - 6:51:43

le moto devono vibrare,far rumore e sentire aria.
se voglio il contrario o vado in GW o in auto.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....
















avatar
Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6666
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 56
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Mer 26 Gen - 8:44:09

Enzino ha scritto:le moto devono vibrare,far rumore e sentire aria.
se voglio il contrario o vado in GW o in auto.

Enzo

si in poche parole tu dici: risparmio i soldi per il massaggiatore Twisted Evil
per la chiusura delle borse onestamente la mia non dà problemi ,unico segreto basta accompagnarle nella chiusura con due mani,poi per il resto ci vuole ingenio tipo passare le guarnizioni con vaselina ,aggiungere dei feltrini nella battuta di chiusura e non senti più gnente,non come voi a cui vi balla pure la dentiera Question

passa veloce e non ti curar di loro ok

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Mer 26 Gen - 8:52:08

Il potente motore 1.800cc

Motore da 1.832 cm3 disposto orizzontalmente, con sei cilindri contrapposti. Raffreddato a liquido, eroga 87 kW (119 PS) di potenza massima e 167 Nm (17 kgm) di coppia massima, rimanendo ben al di sotto di quanto proposto dalle severissime norme europee EURO-2 che entreranno in vigore nei prossimi anni.
o Riduzione del peso di quasi 1100 grammi rispetto al modello precedente, ottenuta grazie a numerose modifiche del design interno del propulsore.

Posizione bassa e avanzata del motore, e robusto fissaggio al telaio per garantire una perfetta tenuta di strada ed un’incredibile maneggevolezza alle basse velocità.

Il particolare design della testata a due valvole per cilindro presenta le valvole allineate sotto l’albero a camme, ottenendo una testata ed un coperchio delle punterie estremamente compatti; ne consegue maggior spazio per i piedi del pilota e lo spostamento in avanti della posizione di guida. L’attuazione delle valvole è diretta e non prevede più la manutenzione ai 1000 km, né la pulizia della guida per i primi 51.200 chilometri.

Silenziosa catena della distribuzione con tendicatena automatico esente da manutenzione periodica, che sostituisce la precedente trasmissione a cinghia, contribuendo a ridurre le dimensioni del motore ed assicurando un sempre corretto funzionamento.

Scatola filtro da 6,9 litri, in grado di fornire una grande quantità di aria fresca e pulita al motore. o Nuova alimentazione ad iniezione PGM-FI, con due corpi farfallati da 40 mm che consegnano aria a sei speciali iniettori ad alta pressione Keihin. La benzina giunge nel propulsore tramite quattro ugelli per iniettore, in grado di assicurare una polverizzazione finissima e regolare, per garantire una efficienza e potenza ottimali.
La centralina (CPU) della PGM-FI presenta due mappe digitali tridimensionali di iniezione del carburante, ed una mappa digitale 3D d’accensione per ogni cilindro, che suggeriscono la sempre ideale miscelazione del carburante e degli anticipi della scintilla, per ottenere prestazioni superiori. Un sensore del battito in testa modula l’anticipo d’accensione, massimizzando le prestazioni ai medi regimi.

Sistema computerizzato di controllo delle emissioni HECS3, con due sonde lambda (una per ogni tubo di scappamento) che forniscono una precisa miscela aria/carburante, mentre due convertitori catalitici riducono ulteriormente le emissioni, rendendo la Gold Wing una fra le grosse cilindrate più "pulite" in commercio. Le emissioni di monossido di carbonio (CO), idrocarburi (HC) ed ossido di azoto (NOx) risultano così ben inferiori ai severi standard europei di futura applicazione.

La Valvola Rotante di Controllo dell’Aria (RACV) inserisce automaticamente lo starter a freddo, e mantiene un costante controllo del regime del minimo nelle più svariate condizioni climatiche.

Copertura dell’albero motore realizzata con un sistema ad alta pressione in metallo sinterizzato Nickalloy™️, che assicura un funzionamento sempre regolare ad ogni temperatura del motore.

Pompa dell’acqua di ridotte dimensioni, montata dietro il propulsore ed azionata dall’albero motore, con conseguente riduzione di peso e funzionamento semplificato.

Efficientissimo sistema di raffreddamento del motore, che prevede percorsi del fluido refrigerante studiati per assicurare maggiore affidabilità nelle partenze e garantire un rapido riscaldamento del propulsore.

I due radiatori laterali migliorano l’efficienza dell’impianto di raffreddamento; ad alta velocità, sfruttando le zone di bassa pressione create dalle prese d’aria ai lati della carenatura per incanalare l’aria fredda sui radiatori stessi ed ai lati del pilota. Sotto i 25km/h, due ventole con termostato aspirano l’aria di raffreddamento attraverso i radiatori deviandola nella carenatura, mantenendo l’aria calda lontana dal pilota. o Robusta frizione a otto dischi dal funzionamento idraulico – esente da manutenzione periodica.

Imponente sistema di scarico in acciaio inossidabile 6-in-2 dal piacevole rombo tipicamente "Gold Wing".

Potente alternatore da 1.100 W con doppio sistema di ammortizzatori, al fine di ridurre al minimo il rumore dell’alternatore.

Fluido cambio a cinque rapporti di cui l’ultimo come overdrive.
A queste già importanti caratteristiche, nella versione 2006 sono state aggiunte:

Nuovo Dispositivo LAF a Basse Emissioni
La Gold Wing 2006 è equipaggiata con un dispositivo a basse emissioni con sensore LAF (Linear Air/Fuel) di nuova concezione, che sostituisce il precedente sistema con sonda lambda, in grado di gestire con precisione assoluta il controllo della miscela aria/carburante all'interno del sistema d'immissione, esercitando un controllo più lineare sulle emissioni - a loro volta rapportate con estrema precisione ai differenti regimi di rotazione del motore. Contraddistinti da valori di tolleranza decisamente ristretti e da una risposta istantanea, i sensori LAF eseguono il monitoraggio dei livelli di ossigeno presenti nei gas di scarico, trasmettendo i segnali a un nuovo microcomputer LAF; quest'ultimo prevede, verifica e corregge la composizione dei gas di scarico a seconda del regime di rotazione, della temperatura del propulsore e di altri parametri. In questo modo, il sistema LAF garantisce prestazioni del motore sempre uniformi, riducendo nettamente le emissioni (praticamente circa la metà rispetto ai livelli dei parametri EURO-3), rendendo la Gold Wing una leader indiscussa anche in termini di impatto ambientale.

Nuovo Ingranaggio Condotto dell'Alternatore
Significativa la presenza di un nuovo sistema di movimento dell'alternatore (ACG), che utilizza un ingranaggio condotto a smorzamento idraulico, quindi privo di molla a frizione - sì da ridurre drasticamente la rumorosità meccanica. Pesa inoltre mezzo chilo in meno rispetto al precedente, nonostante risulti fra l'altro nettamente più potente - per garantire la necessaria corrente ad un maggior numero di accessori (optional).

Nuovo Meccanismo per il “Cruise-Control”
Se avete mai guidato la Gold Wing sapete bene che la presenza di un nuovo “cruise control” riveste solo apparentemente un'importanza secondaria. Sulla versione 2006 il dispositivo di annullamento della velocità di crociera interviene infatti anche solo quando si “chiude” il gas: tecnicamente, il sistema ripristina la normale funzionalità dell'acceleratore intervenendo sulla valvola a farfalla, garantendo un funzionamento più lineare e preciso. Come sul modello precedente, il cruise-control può essere comunque escluso anche agendo sui freni o sulla frizione.e le novità? la 2007 ha l'AIRBAG e il navigatore GPS di serie!
COPIATO COPIATO: dal sito goldwingpoint
Question Question Question

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Enzino il Mer 26 Gen - 9:46:41

Si ma caro mio,noi queste fonti le abbiamo gia',non cè bisogno che tu fai un copia e incolla,a noi,se proprio ci tieni,ci interesserebbe un TUO personale giudizio della TUA moto,con i suoi pregi(regina delle autostrade,ecc..)e con i suoi difetti(la sua mole ec...) in modo da sentire uno di noi cosa ne pensa e non dei professionisti del mestiere.
Le borse della RT hanno una chiusura perfetta,la loro chiusura e fatta talmente bene con delle leve che per mettere tutto il sistema dentro cè una doppia fodera della borsa stessa che copre i meccanismi.
si apre con un dito e si chiude con la coscia senza sbattere e ne mettere niente di strano,stessa cosa del top case,forse l'unica pecca e che per farle cosi'robuste e fatte bene eccedono nel peso,infatti se togli borse e top la moto ha un'assetto moltoooooo piu'leggero.
Si ma qui non si parla di RT.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....
















avatar
Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6666
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 56
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Mer 26 Gen - 10:25:34

Le borse della RT hanno una chiusura perfetta,la loro chiusura e fatta talmente bene con delle leve che per mettere tutto il sistema dentro cè una doppia fodera della borsa stessa che copre i meccanismi...............

anche questa a il meccanismo in doppia fodera con in più il meccanismo elettronico per la chiusura e apertura centralizzata,ripeto non dà problemi,almeno la mia,con le dovute cautele anche derivato dal fatto delle dimensioni...basta accompagnarle in chiusura,per l'apertura aprono in automatico spinte da miniammortizzatori.....in più non si perdono Laughing sono fisse ok

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da GCarlo_PV il Mer 26 Gen - 20:07:41

Vorrei sentire un tuo parere spassionato sulla tua moto, a fare copia e incolla sono capaci tutti, facci sapere le tue impressioni personali sulla motona....????
Possibile che non sei capace di articolare 3 frasi in croce di tuo????
Della Dea dicevi che era una ciofeca, ma almeno ti esprimevi, di questa sei talmente rapito che ti mancano le parole??? Shocked
Fossi in Grazia sarei preoccupata......... Wink Question

PS: stasera ho ordinato anche il baule dal mio amico concessionario che mi ha fatto un bello sconto superiore alle 100 euro.... Very Happy
Così quando ci vedremo potrai apprezzare anche la sua perfetta chiusura..... Question

_________________
46 forever!!!!!!
Il dottore ha sempre la "cura" giusta!
Giancarlo e Maria Grazia
avatar
GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 57
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Gio 27 Gen - 4:24:32

GCarlo_PV ha scritto:Vorrei sentire un tuo parere spassionato sulla tua moto, a fare copia e incolla sono capaci tutti, facci sapere le tue impressioni personali sulla motona....????
Possibile che non sei capace di articolare 3 frasi in croce di tuo????
Della Dea dicevi che era una ciofeca, ma almeno ti esprimevi, di questa sei talmente rapito che ti mancano le parole??? Shocked
Fossi in Grazia sarei preoccupata......... Wink Question

PS: stasera ho ordinato anche il baule dal mio amico concessionario che mi ha fatto un bello sconto superiore alle 100 euro.... Very Happy
Così quando ci vedremo potrai apprezzare anche la sua perfetta chiusura..... Question

ma cosa volete che dica,non ci sono parole,quello scopiazzato è la realtà ed è condivisibile sull'analisi fatta da quel personaggio,tanto uno finche non là prova non può capire e tutte le frasi dette sembrano esagerate,fate bene a non provarla ,rimarreste molto delusi da ciò che avete fin ad ora avuto e provato,per contro c'è solo il prezzo per il resto è goduria pura Twisted Evil
per quanto riguarda la "ciofeca " così la chiamavo merita il massimo rispetto ,tantè che per il cambio o c'era la gw o me l'ha sarei tenuta stretta,visto che la bmw non mi ha soddisfatto,probabilmente perche avevo provato prima la gw.

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Enzino il Gio 27 Gen - 6:44:36

sarei un'ipocrita se non riconoscessi le gran doti della tua moto decantate da tutti e non solo da te',di contro se una moto costa quasi quanto un mini arredato Very Happy avra'i suoi buon motivi.
Tu lo sai perche'te lo avevo detto,io la settimana scorsa dovevo fare una prova con una LT,nn sono piu'andato solo per paura che potesse piacermi come piace gia'a Rita,per come vivo io la moto adesso una moto del genere non mi avrebbe dato quello che mi da'la RT,e poi di contro cè la parola del conce che lui stesso quando me l'ha proposta mi ha detto che senz'altro non è una moto che puoi andare in montagna a divertirti e a fare le gare di bici.
aspettero'tempi diversi per approdare a moto come la tua.
Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....
















avatar
Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6666
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 56
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Gio 27 Gen - 14:38:54

tu enzo parti dal presupposto che con determinate moto non si possa fare quello che vuoi fare...non è vero...si possono fare solo in modo diverso,logico che 370kg si sentono nelle manovre dà fermo mà in movimento non c'è nessuna differenza anzi se devo essere sincero mi dà più sicurezza la gw con la sua seduta che mi permette di poggiare a pieno entrambi i piedi a terra,poi è logico se uno vuole fare lo smanettone neanche la rt è adatta,stiamo sempre parlando di moto votate al turismo a lungo raggio dove il compromesso tiene,mà il top è la comodita e la fruibilità del motore,ed è proprio questo che permette alla goldwing di arrivare dove le altre arrivano magari di telaio e con 100 kg in meno. ok

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 62
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Torna in alto Andare in basso

Re: gw 1800 allo specchio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum