Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MBk nitro 50
Mar 29 Mar - 18:51:11 Da Tuchi

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» NUOVO ISCRITTO
Sab 12 Mar - 17:21:50 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» a volte ritornano
Sab 12 Mar - 17:08:46 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

» ciao!
Ven 6 Mar - 12:41:39 Da Freeman

» anche io tra voi.....
Gio 29 Gen - 10:31:06 Da Giuseppe Marzano

Galleria



L'ennesima tragedia della strada

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da Ospite il Lun 4 Apr - 20:48:27

http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/cronaca/articolo/lstp/396352/
Leggo con immenso dispiacere dell'ennesimo tragico evento sulla strada. Un altra vita spezzata, che termina bruscamente e ingiustamente. Anche qui in provincia di Reggio Emilia, in meno di una settimana due incidenti, nei quali erano coinvolte moto: nel primo un ragazzo di 30 anni, foglio rosa da appena 7 giorni, alla guida di una Yamaha R6 ha sorpassato un camion che svoltava a sinistra. Ora è ricoverato in gravi condizioni. Nel secondo, ieri, un gruppo di moto che tornava da una gita in Toscana a pochi km da casa si sono toccati tra di loro provocando una rovinosa caduta nella quale uno di loro è deceduto.
Credo fermamente opportuna una campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale. Il reprimere, almeno in Italia, porta all'effetto contrario: attizza il gusto della trasgressione, si tende a violare di piu quelle che sono le leggi in materia. Poi, senza dubbio, ci sono leggi ingiuste e assurde che andrebbero riviste.
La prima legge, però, da rispettare è senz'altro quella del buon senso: essere coscenti di quello che si fa per strada, considerando che sì è alla guida di un mezzo che in poco tempo può raggiungere velocità proibite e pericolose. Ma, purtroppo, non è cosi per tutti. Evil or Very Mad

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da Enzino il Lun 4 Apr - 21:01:31

Cordoglio alle famiglie dei motociclisti deceduti.
Sono daccordo con te'ci vorrebbe piu'sicurezza sulle strade,anche per le auto.
Sui gruppi in moto li ci vorrebbe piu'responsabilita'da parte di ognuno,infatti e proprio in questi casi che spesso,per motivi futili,arrivano gli incidenti a volta anche seri come quello da te'mensionato,proprio perche'per goliardia o per far vedere all'amico come si corre si dimentica della sicurezza,è questo il motivo perche'quando ci riuniamo sono sempre a ripetere le stesse cose NON SORPASSARE mai e non mettersi mai attaccati allo scarico,e purtroppo queste cose le ho imparate a mie spese.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da apara il Mar 5 Apr - 5:34:30

purtroppo domenica è stata fatale per troppi motociclisti, ma... circolavano anche tantissimi missili terra-terra :cry: :cry: :cry:

apara
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 49
Località : laghi bergamaschi

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Goldwind 1800 SBAVANTE

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da Nzxx il Mar 5 Apr - 6:39:36

Purtroppo con le belle giornate..arrivano sempre le brutte notizie.
Tanti motociclisti, dopo un sonnolento inverno...danno sfogo alle loro manie di velocità ed incoscenza al primo sole caldo.
Daje
Nzxx

Nzxx
MOTOTURISTA NOVELLO
MOTOTURISTA NOVELLO

Messaggi : 55
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 62
Località : ladispoli

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200RT my 2007

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da toroseduto il Mar 5 Apr - 12:23:03

Secondo me non valgono ne campagne di prevenzione, ne metodi di repressione, ne null'altro. L'uica cosa che conta è lo spirito di conservazione di se stessi, il rispetto degli altri, l'so della testa e pensare che ogni altra persona è padre, figlio, ha degli affetti o che anche se non li ha la loro vita è sacra ed ognuno deve contribuire a tutelarla. Abbiamo visto noi stessi domenica scorsa come persone senza testa sfrecciavano su quelle strade di montagna in sella alle loro moto, incurandi del pericolo a cui si sottoponevano ed a cui esponevano tutti gli altri utenti. Costoro non sono bambini a cui dover dire che correre in quel modo è pericoloso per se e per gli altri, sono persone adulte e sinceramente penso che i soldi spesi in campagne d'informazione siano per loro buttati. Ritengo che il vero motociclista non sia colui che sfreccia o che mostra le sue doti in sella ad una moto, ma sia piuttosto quello che in moto prova il senso di libertà, di spensieratezza, di vicinanza alla natura, che scopre luoghi ed itinerari fantastici, che raggiunti in moto assumono una dimensione totalmente diversa, e soprattutto che sa riconoscere sempre i suoi limiti e quelli della moto che guida. Per esperienza personale, e fortunatamente non sulla mia pelle, posso dire a tutto il forum di aver "raccolto" dalle strade molti motociclisti che hanno perso la vita talvolta per la loro stupidità. La fatalità è sempre in agguato, ma aiutarla anche è davvero da stupidi. La vita è il più prezioso dei beni ed ognuno deve cercare di mantenersela!!!!!! Purtroppo queste tragiche notizie ci rincorreranno per tutta l'estate e per tutte quelle che seguiranno, è una costante!!!!!!!

toroseduto
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Bondeno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: YAMAHA XT 1200 Z SUPERTENERE, VESPA 50 R 1970

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da Cecio il Mar 5 Apr - 12:47:27

cordoglio alle famiglie....
ricordiamoci sempre di allacciare il casco e di collegare il cervello durante la guida... la vita è una sola.....

Cecio
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 44
Località : Belluno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: MUKKA R 1150 RT "GHISA"

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da rebusau il Mar 5 Apr - 15:49:26

Sentendo di quegli incidenti mi viene in mente domenica con quegli imbecilli,e definirli tale è un complimento ,che ti passavano a mezzo metro in piega e in piena curva.Che senso ha,e purtroppo tanti ne vedo che pensano di essere in pista e poi leggiamo che si sono stampati da qualche parte.

Faccio le mie sentite condoglianze alla famiglia del deceduto e auguro che l'infortunato riesca a riprendersi

_________________
Sauro & Silvia su R 1200 RT Grigia
Vespa PX 200

rebusau
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 3117
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 63
Località : Motor Valley

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT 2009 FULL OPTIONAL

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ennesima tragedia della strada

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 20:35:11


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum