Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MBk nitro 50
Gio 11 Mag - 8:07:41 Da Enzino

» a volte ritornano
Gio 11 Mag - 8:06:37 Da Enzino

» NUOVO ISCRITTO
Gio 11 Mag - 8:02:49 Da Enzino

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

» ciao!
Ven 6 Mar - 12:41:39 Da Freeman

» anche io tra voi.....
Gio 29 Gen - 10:31:06 Da Giuseppe Marzano

Galleria



Aruba, una giornata di fuoco...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Aruba, una giornata di fuoco...

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Ven 29 Apr - 18:57:19

Incendio all'alba nelle sale UPS. Il ripristino è durato ore e i primi siti ospitati sono tornati online intorno a mezzogiorno. Nessun danno ai dati, le operazioni di manutenzione continuano...

È stata una giornata particolare per Internet in Italia: un principio di incendio scatenatosi alle cinque di mattina ha compromesso tre sale server di Aruba, che, con 3.000 mq di datacenter e oltre 10.000 server gestiti, rappresenta il più grande provider italiano.

Durante l'intera giornata tanti siti (Aruba dichiara di mantenere 1,5 milioni di domini) non sono risultati accessibili, e di fatto si può parlare del più importante black-out della rete italiana, con propaggini anche in Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca: i siti coinvolti spaziano dal Corriere di Ragusa, al sito di Formigoni, passando per la Federazione Italiana American Football (FIDAF) che rischia di avere problemi organizzativi per la prossima giornata di campionato.

Il principio di incendio scatenatosi nella sede aretina dei server di Aruba ha tenuto i pompieri impegnati fino alle 8:00 di mattina e ha causato lo spegnimento automatico e complessivo della struttura: i siti e i servizi offerti sono dunque risultati tagliati fuori dalla Rete.

Solo un cinguettio di un account Twitter ricondotto ad Aruba dava conto dell'incendio divampato assicurando peraltro della sicurezza delle sale dati, quelle con i server ospitanti i servizi di hosting e hosting dedicato e con i servizi accessori (dalla PEC ai DNS) offerti dall'azienda. Nonostante ciò le webmail del provider, secondo alcuni utenti, sono risultate nella giornata fuori servizio.

Note da parte di Aruba sono apparse sul suo sito di assistenza a partire dalle 11:25.
Le operazioni di ripristino solo verso le 12:30 hanno ristabilito l'operatività di due sale su tre, mentre per la terza si è dovuto attendere fino alle 14:40. Restano per il momento in sospeso i servizi UPS, ovvero quelli che servono a garantire la continuità energetica del servizio e ad evitare disservizi in caso di problemi con la fornitura elettrica, che a quanto pare sarebbero proprio l'origine del problema di oggi.

Smorzate le fiamme divampano le polemiche: Adoc e Codacons si sono attivate per valutare l'opportunità di una class action, un'azione collettiva per permettere agli utenti danneggiati di richiedere un risarcimento danni.

"Si tratta - spiega il Codacons - di un danno economico enorme, soprattutto per chi lavora con la posta elettronica e per chi gestisce la propria attività attraverso il web." Sulla stessa anche il presidente Adoc Carlo Pileri: "Da questa mattina stiamo ricevendo migliaia di chiamate e segnalazioni da parte di utenti danneggiati dal blackout dei server della società Aruba. Molti siti di e-commerce e servizi al pubblico sono inattivi da almeno 12 ore, causando un danno da milioni di euro. Consigliamo pertanto agli utenti interessati di inviare la documentazione, con annessa quantificazione, del danno subito alla società Aruba e all'Adoc per conoscenza."
__________________

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 61
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aruba, una giornata di fuoco...

Messaggio Da gianniv il Ven 29 Apr - 20:33:15

.... mi sa' che anche il famoso forum di moto bmw è Ko

_________________
Gianni
avatar
gianniv
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1354
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 54
Località : Venezia

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: rt 1200 2010

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aruba, una giornata di fuoco...

Messaggio Da apara il Sab 30 Apr - 4:50:51

speriamo che si risolva tutto al più presto
avatar
apara
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 49
Località : laghi bergamaschi

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Goldwind 1800 SBAVANTE

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aruba, una giornata di fuoco...

Messaggio Da Cecio il Sab 30 Apr - 15:04:27

gianniv ha scritto:.... mi sa' che anche il famoso forum di moto bmw è Ko

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
avatar
Cecio
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1445
Data d'iscrizione : 20.10.09
Età : 44
Località : Belluno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: MUKKA R 1150 RT "GHISA"

Tornare in alto Andare in basso

Re: Aruba, una giornata di fuoco...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum