Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MBk nitro 50
Mar 29 Mar - 18:51:11 Da Tuchi

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» NUOVO ISCRITTO
Sab 12 Mar - 17:21:50 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» a volte ritornano
Sab 12 Mar - 17:08:46 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

» ciao!
Ven 6 Mar - 12:41:39 Da Freeman

» anche io tra voi.....
Gio 29 Gen - 10:31:06 Da Giuseppe Marzano

Galleria



Sti'terroni non cambiano mai

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Enzino il Mer 1 Feb - 21:30:06

http://paolobassimilano.blogspot.com/2011/10/lavoro-nero-il-sud-ci-costa-come-mezza.html


e ci hanno ragione ci hanno....sti terroni sempre a rubare di tutto mentre nel ricco nord-est tutti dichiarano i propri operai e pagano tutti i contributi.
Pero'mi sorge un dubbio....certo che fare il nero in Calabria e dico in Calabria che chi non la conosce non sa'ma non cè un ca@@o di niente ci vuole veramente coraggio,io in questa regione ci sono passato per 5 anni tutte le settimane perche mi recavo in sicilia per lavorare e mi sono sempre chiesto dove erano le ciminiere delle fabbriche,o le gru'alzate nei centri abitati che costruivano..mai visto niente oltre che una strada(l'unica) disastrata la Salerno Reggio Calabria e sterminate foreste e montagne disabitate,e se cè qualche cosa per vendere al sud stesso(perche'al nord non puoi che cè la vera mafia)devi accontentarti a farlo sotto costo,e se lo fai sotto costo devi prendere l'operaio in nero perche'se gli paghi anche i contributi chiudi.
Sapete quanto costa il pane a Brindisi nella mia citta natale?a 1,50 al kg,pensate che costa cosi'poco perche'la vita giu'costa poco???Naaa....luogo comune,costa poco perche'se lo fai di piu'la gente se lo fa'in casa perche'con il tasso di disoccupazione alta che cè non lo compra.
Sapete cosa costa il pane a Fontaniva?al 4 euro al kg perche'tutti lavorano in casa compresi i figli e il fornaro di forni ne ha 3 o anche 4 disseminati nei paesi limitrofi,operai in nero????ma manco a pensarlo qui è tutto in regola,si paga di tutto fatta eccezione di mia figlia e Rita.

Si mia figlia e Rita,volete leggere il loro curriculum vitae ma evidenziando la verita?
Prego signori leggere:


Rita:
Ha lavorato due anni con una coperativa come socia(ma era una semplice operaia) un fine mese si accorge che il suo stipendio non era stato canalizzato,ci informiamo e ci dicono disguiti in banca,subito dopo ci dicono che c'era stato un problema tra l'azienda che presatava lavoro e la coperativa,questo lo hanno tirato per 3 mesi alla fine di questo periodo un giorno andiamo alla sede a Padova e troviamo la sorpresa.....chiusa..fallita....persi i 3 mesi e facendo un'indagine all'Inps non risultavano mai pagati i contributi.

l'azienda ha riaperto dopo un paio di mesi sotto un'altro nome e non siamo riusciti a cavare un ragno dal buco nemmeno con i Carabinieri.
il titolare e Padovano e non terrone.


Federica
1)Lavorato un'estate nei bar di Castelfranco Veneto(senza fare nomi)pagata a 4 euro l'ora e in nerissimo.
il titolare e di Treviso e non terrone.

2)Lavorato per 2 anni in una ditta che faceva sacchetti di plastica,sempre il turno di mattina(dalle 5 alle 13 e non poteva farlo)sotto pagata confronto alla busta paga di 200 euro e mai fatta la visita obbligatoria semestrale visto la pericolosita'del lavoro.
La totolare era di Bssano del Grappa e non terrone.

3)Lavorato per 3 anni nella piu'nota pizzeria-ristorante-Albergo di Bassano del Grappa con contratto a chiamata,6 euro ora,nella sua liquidazione cartacea risulta di aver lavorato nei 3 anni solo per 4 mesi discontinui,cazzate ha lavorato tutti i giorni dalle 18 sino a notte tardi compreso sabati e domeniche Nateli e Capodanni e mai avuto una maggiorazione per i festivi o i notturni.
il titolare e di Bassano e non terrone.

4)Lavora attualmente in una ditta di pulizie e fa' 2 ore e mezza al giorno per farle deve per forza incominciare alle 6 del mattino e farsi quasi 25km al giorno,gli danno 4,5 euro ora,ha lavorato tre mesi con l'agenzia sempre a contratto a termine di un mese e adesso l'anno passata fissa con la ditta direttamente con un contratto a INTERMITTENZA Shocked...io vi assicuro che io,che sono delegato sindacale provinciale,non avevo mai sentito.
latitolare e Padovana e non terrona

5)Oggi ha fatto un colloquio per fare la commessa in un negozio in un centro commerciale,deve fare 6 ore al giorno per 4 giorni settimanali(giovedi-venerdi-sabato-domenica) e dalle 16 alle 21(sai che bello il sabato e la domenica per una ragazza di 24 anni essere a lavoro)deve firmare il contratto come socia e non come commessa,con una retribuzione oraria di 4,5 euro e poi una clausola che se si licenzia seduta stante paga una penale di 1000 euro altrimenti da 30g di preavviso!!!!!!!!!nemmeno se fosse il presidente della banca d'Italia.
da mettere poi(e lo aggiungo io)che se per puro caso questo negozio fallisse o altro lei risulta padrona a tutti gli effetti con le conseguenze di sequestro dei beni che lei ha tipo meta'proprieta'con il fratello del mio appartamento.

il titolare e Trevigiano e non terrone.

Mai intervenuto a esporre denunce e vertenze sindacali per volonta'di mia figlia che ha un carattere particolare.

Non vi annoio poi con il mio di lavoro,casse integrazioni inesistente aperta per sbafare soldi,lavoratori extra comunitari dopo 10 anni di lavoro ancora con il 1 livello e costretti a fare lo staordinario senza maggiorazione,come a fare turni senza maggiorazione delle ore extra ordinarie ecc...


E sempre la solita storia:
Un ricco per essere tale ha bisogno del povero,per far valere la sua ricchezza ha bisogno del povero.
Per fare un'esempio come se in un certo senso tutti avessimo il ferrari...passerebbe inosservata,pensate invece il ricco quando mi sorpassa me'che sono nella mia Fiat Punto come si sente...........

Meditate gente,meditate.

Enzo

PS:In Italia ci vorrebbero piu'persone intelligenti a capire che una polita del genere fa'solo male ad un paese unico e non diviso nei confronti dell'europa o meglio il mondo globalizzato che si spia dalla serratura e vede le cazzate che ci sono ridicolizzandoci.

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Pakka il Gio 2 Feb - 7:07:43

Azz ... ecco perchè tutto sto vento , col giramento di palle che hai stai creando un tornado ! Shocked

Pakka
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 704
Data d'iscrizione : 01.06.11
Età : 56
Località : Alta Padovana

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Deauville 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da robir8 il Gio 2 Feb - 12:56:26

Non è questione di essere terrone o nordici. La questione è che nessuno paga le tasse che dovrebbe e ovviamente il grosso del carico se lo becca il dipendente... In Italia si fa a gara a chi è più intelligente nel fottere gli altri e non ad essere onesti.. Ogni tanto una "perla" esce, vedi il caso del giocatore che ha denunciato l'ultimo scandalo, ma coi tempi che corrono (crisi, lavoro,costi sempre più alti) dubito si possa migliorare.. Non ci riuscirà Monti e nemmeno chi gli succederà..

robir8
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 51
Località : San Donato Milanese - Milano

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: DEA 700 Super DJ Sound

http://www.scoooter2smile.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Gio 2 Feb - 18:42:56

robir8 ha scritto:Non è questione di essere terrone o nordici. La questione è che nessuno paga le tasse che dovrebbe e ovviamente il grosso del carico se lo becca il dipendente... In Italia si fa a gara a chi è più intelligente nel fottere gli altri e non ad essere onesti.. Ogni tanto una "perla" esce, vedi il caso del giocatore che ha denunciato l'ultimo scandalo, ma coi tempi che corrono (crisi, lavoro,costi sempre più alti) dubito si possa migliorare.. Non ci riuscirà Monti e nemmeno chi gli succederà..

se volete mando mia nonna.......

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 60
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Ospite il Gio 2 Feb - 19:01:47

Shocked Shocked Shocked Ma cosa mi racconti Enzino!! Cose inaudibili, non salutari per il mio carattere sanguigno. Ma perchè non convinci la famiglia di far intervenire il tuo ruolo? Probabilmente qualcosa di meglio succederà, noo? Diversamente io manderei a questi delinquenti l'Ispettorato del Lavoro Twisted Evil

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Enzino il Gio 2 Feb - 20:08:45

Per Rita cè una vertenza-denuncia fatta allora ma visto che la societa'fallita non esiste piu'(anche se esiste su altro nome)non è mai successo niente di concreto.
Per la figlia lei non ha mai voluto perche'è particolare come carattere,si lascia dietro sempre amicizie dove lavora e non gli piace fare casini e poi giustamente se devi fare qualcosa in queste cose o non l'accetti dall'inizio visto che te lo spiattellano subito e ti fanno firmare contratti tutti strani,oppure ti stai zitto accetti e' lavori e siccome in questo periodo di crisi e' dura trovarlo i giovani si arrangiano come meglio possono,non hai idea della questione fatta ieri per per il contratto da firmare con la clausola da 1000 euro di penale....e da dove poi rabbia è scaturisto questo post-sfogo e qui ritorniamo sulla storia del sud ma è meglio sorvolare......

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Ospite il Ven 3 Feb - 18:23:24

La cosa piu difficile al giorno d'oggi, è rimanere onesti. Il brigante di turno, è presente ovunque nord-sud-centro, questo è indifferente. Chiediamoci per quale motivo la società attuale si è incancrenita in questo modo, fino ad arrivare a questi livelli.
La colpa è di chi viene da fuori e lavora per qualsiasi cifra, in nero? Forse. E così facendo il titolare ti dice: "Questa è la paga e se questo lavoro non lo vuoi fare, qui fuori c'è già un altro che viene al tuo posto". E' brutto, ma è così.
Non parlo di Rita e di sua figlia, per le quali hò un profondo rispetto, ma ci sono anche persone che stanno dall'altra parte (operai) che si meriterebbero di essere licenziati in tronco. Persone che, appena possono, usufruiscono della malattia pur di lavorare il meno possibile e creando disagi all'azienda. Anche questi soggetti si meritano un trattamento pari ai titolari che ti pagano una miseria o non ti mettono in regola. Exclamation

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Ospite il Ven 3 Feb - 18:54:12

Ora ci si mette anche Monti a voler rendere precario il precario. E davanti alle file di extracomunitari che accettano di tutto, i diritti dei lavoratori italiani garantiti sulla Costituzione stanno scemando. Al riguardo ribadisco che l'Europa si è già fatta fregare (e lo sapevano), in termini di scambi commerciali, dai Paesi orientali, non tutelando le proprie genti. Ed eccoci quì, non è finita!!!

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da GCarlo_PV il Dom 5 Feb - 9:46:36

Quelli che si arrichiscono facilmente in poco tempo non possono fare le cose in regola altrimenti non si spiegherebbero alcune fortune fatte da cantanti sulle navi da crociera che nel giro di pochi anni sono diventati padroni di mezza Italia......
Il cancro dell'Italia sono gli italiani stessi che pensano di essere furbi e lo mettono nel cu@o al prossimo e questo è il risultato:
gente straricca che ci governa e ci dice che la crisi non esiste (per lui visto che ha incrementato i suoi guadagni..avendo in mano tutte le aziende della grande distribuzione...)
finti politici che per sanare il bilancio cosa fanno mettono tasse ai soliti, i lavoratori dipendenti che sono gli unici che pagano le tasse.....
Ma poi alla fine andremo in piazza perché la Juve vuol vendere Del Piero mica perché la benzina ci costa quasi 2 euro al litro, nooo......quello è normale....
Terroni o no ce o stiamo mettendo nel cu@o a vicenda:
mia moglie è stata licenziata per riduzione del personale da uno studio di commercialista dopo 2 anni a tempo indeterminato per il motivo che aveva perso un figlio 3 anni fà mica per ridurre il personale.....e la titolare aveva appena compato 2 appartamenti in centro di una grossa città del Nord e gli ha detto che oltretutto c'era crisi quindi non ce la faceva a pagarle tutte ed essendo l'ultima assunta in ordine di tempo...... da notare che glielo ha detto alle 18 di sera di un venerdì ultimo giorno del mese di lavoro.....alla fine di un'ora di straordinari...... Evil or Very Mad
Finisco quì altrimenti qualcuno mi denuncia e passo guai seri o rischio pure il mio lavoro, visto che sono l'unico in famiglia attualmente che lavora, ma tranquilli la crisi è finita ci offrono quei contratti capestro come alla figlia di Enzo e lavoriamo....tranquilli.....l'importante è lavorare così paghiamo le tasse e manteniamo quelli che pensano al nostro futuro:
come incularci più soldi con il sorriso sulle labbra e convicendoci che è per il bene del paese mica per mantenere la casta......noooo...... Exclamation

_________________
46 forever!!!!!!
Il dottore ha sempre la "cura" giusta!
Giancarlo e Maria Grazia

GCarlo_PV
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1120
Data d'iscrizione : 21.10.09
Età : 55
Località : Vigevano (PV)

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT my 2010 Polar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da robir8 il Dom 5 Feb - 10:13:13

Non prediamocela solo con Berlusconi, perchè non ce nè uno al Governo, Parlamento, Camere che non abbia due tre e più incarichi e quindi stipendi. La sparata fatta da Monti sul lavoro da cambiare "ogni tanto", se l'avesse fata Silvio, sarebbe esploso tutto il mondo politico opposto, invece non mi sembra che sia successo. Così come sto famoso ticket di ingresso a Milano, fatto da Pisapia va bene a tutti (proteste zero) ma quando lo propose il sindaco Moratti di destra scoppiò un putiferio... Ma che siamo tutti comunisti o tutti rincoglioniti?? O forse talmente stanchi di lamentarci e non vedere cambiamenti che ci si rassegna!!!

robir8
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1535
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 51
Località : San Donato Milanese - Milano

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: DEA 700 Super DJ Sound

http://www.scoooter2smile.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da gianniv il Dom 5 Feb - 10:25:20

....Mi sa che ci hanno preso per sfinimento....

_________________
Gianni

gianniv
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 1354
Data d'iscrizione : 19.10.09
Età : 53
Località : Venezia

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: rt 1200 2010

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da giorgio 53 il Dom 5 Feb - 11:08:12

Credo che al di la di tutti i nostri discorsi e giustissime argomentazioni, bisogna spostare l’attenzione e chiederci: Nella società di oggi ha senso parlare ancora di valori umani e sociali.
Abbiamo solo astio, invidie, paranoie per tutto ciò che ci circonda, difendiamo orticelli ormai aridi e poco produttivi, invece di ricominciare a concimarli insieme, chi ci ha portato fino a qui?, perché non ci siamo ribellati prima?, sono domande a cui non so rispondere o meglio non desidero rispondere,
in alcuni momenti ci ha fatto comodo non fiatare o girarci dall’altra parte, perché toccava solo agli altri, siamo vissuti al di sopra delle nostre possibilità per lungo tempo, ed ora…………….. chi decide dx e sx si sono chiamati fuori il detto "vai avanti tu che a me vien da ridere" è il loro motto e noi, "paga sempre pantalone"

giorgio 53
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 1122
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 63
Località : vicenza

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT 2011

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Enzino il Dom 5 Feb - 20:03:43

L'apertura dui questo post era solo dedicata a chi vuole denigrare a tutti i costil'Italia,politici compresi,perche'se si denigra una parte della nostra Italia,piccola o grande che essa sia,situata al nord al sud a ovest a est denigriamo tutti noi,ma sopratutto calpestiamo la nostra storia e se un'uomo vuole guardare lontano,ma tanto lontano sino al puntino piu'piccolo del nostro orizzonte non puo'e non deve dimenticare la storia perche'essa è la madre di tutto anche e sopratutto del futuro prossimo.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Pakka il Lun 6 Feb - 6:51:28

E la storia dice che siamo un unico popolo ed un unica nazione che solo unita da sud a nord sotto un'unica bendiera tricolore ha la possibilità di resistere al disfacimento morale interno e agli attacchi economici che arrivano da piu' paesi ( anche quelli che ancora consideriamo partners). Non è con una guerra tra poveri che si risolve la situazione, anzi, questo è quello che si deve evitare. Che questo forum sia di esempio, e le critiche ponderate e costruttive . Forse è proprio da qui', dal basso che si deve ripartire, creando dei gruppi che prescindono dall'iniziale colore politico per ritrovare un'unità di pensiero e gli ideali che finora hanno reso unica questa nazione.

Pakka
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 704
Data d'iscrizione : 01.06.11
Età : 56
Località : Alta Padovana

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Deauville 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Ospite il Lun 6 Feb - 19:16:03

Pakka ha scritto:E la storia dice che siamo un unico popolo ed un unica nazione che solo unita da sud a nord sotto un'unica bendiera tricolore ha la possibilità di resistere al disfacimento morale interno e agli attacchi economici che arrivano da piu' paesi ( anche quelli che ancora consideriamo partners). Non è con una guerra tra poveri che si risolve la situazione, anzi, questo è quello che si deve evitare.

...un popolo che soffre troppo di campanilismo, non solo geografico, e quindi incline alle guerre tra poveri tanto amate dai politici. Superando le problemtiche di questo fenomeno, allora il popolo sarà, a mio parere, forte e capace di gestire a dovere la sovranità.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Enzino il Sab 25 Feb - 6:59:50

http://affaritaliani.libero.it/cronache/case-popolari240212.html

Padova come i finti ciechi di Napoli


Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da toroseduto il Dom 26 Feb - 15:13:59

Enzino ha scritto:http://affaritaliani.libero.it/cronache/case-popolari240212.html

Padova come i finti ciechi di Napoli


Enzo


.... IN GALERA!!!! al pari dei ladri sorpresi in flagranza!!!!

toroseduto
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 913
Data d'iscrizione : 22.03.10
Età : 46
Località : Bondeno

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: YAMAHA XT 1200 Z SUPERTENERE, VESPA 50 R 1970

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Capitan Kurzillo il Dom 26 Feb - 16:31:20

Vigjut ha scritto:
Pakka ha scritto:E la storia dice che siamo un unico popolo ed un unica nazione che solo unita da sud a nord sotto un'unica bendiera tricolore ha la possibilità di resistere al disfacimento morale interno e agli attacchi economici che arrivano da piu' paesi ( anche quelli che ancora consideriamo partners). Non è con una guerra tra poveri che si risolve la situazione, anzi, questo è quello che si deve evitare.

...un popolo che soffre troppo di campanilismo, non solo geografico, e quindi incline alle guerre tra poveri tanto amate dai politici. Superando le problemtiche di questo fenomeno, allora il popolo sarà, a mio parere, forte e capace di gestire a dovere la sovranità.

A NOI : ok ok

Capitan Kurzillo
ASSISTENTE AMMINISTRATORE
ASSISTENTE AMMINISTRATORE

Messaggi : 2843
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 60
Località : casale monferrato

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sti'terroni non cambiano mai

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:55:30


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum