Quelli dell'Honda DEAuville
Iscrivi al forum,qualsiasi moto tu abbia,fai parte attiva anche tu'non restare in panchina,è semplice,veloce e gratuito.
Buona permanenza.

Mototuristipercaso
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» MBk nitro 50
Mar 29 Mar - 18:51:11 Da Tuchi

» Auguri
Mar 29 Mar - 18:39:22 Da Tuchi

» NUOVO ISCRITTO
Sab 12 Mar - 17:21:50 Da Tuchi

» mi presento
Sab 12 Mar - 17:19:21 Da Tuchi

» Nuovo iscritto
Sab 12 Mar - 17:14:19 Da Tuchi

» a volte ritornano
Sab 12 Mar - 17:08:46 Da Tuchi

» Sonda lambda?
Ven 22 Mag - 14:27:03 Da twin

» Ho un problema
Sab 25 Apr - 8:21:23 Da renato manenti

» MANUALE OFFICINA DEAUVILLE 09
Sab 21 Mar - 22:02:16 Da Rossano Pratelli

» ciao!
Ven 6 Mar - 12:41:39 Da Freeman

» anche io tra voi.....
Gio 29 Gen - 10:31:06 Da Giuseppe Marzano

Galleria



tre anni dopo il terremoto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da zìmax il Gio 5 Apr - 10:47:50

L’AQUILA. Venerdì prossimo la tragedia aquilana compirà il suo triste terzo anno. La città è ancora paralizzata, 1.550 attività a rischio chiusura, il centro storico deserto. Solo i processi vanno spediti per la loro strada. Meno della metà dei cantieri è stato aperto, il 70% degli aquilani soffre di depressione. Sullo sfondo il governo tecnico di Mario Monti che infonde un cauto ottimismo. Le risorse complessive stanziate, tra emergenza e ricostruzione, ammontano a 10,6 miliardi di euro; sono 11 mila i cantieri aperti al di fuori dei centri storici; 211 mila tonnellate di macerie rimosse su un totale di quattro milioni. La vita non è più nei centri storici, dove era fino a prima del 6 aprile 2009. Oggi, solo all'Aquila, su una popolazione di oltre 72 mila residenti, 21.791 vivono ancora in alloggi a carico dello Stato. Oltre 7 mila persone abitano nei Map (Moduli Abitativi Provvisori, ossia le casette di legno), 573 nelle case in affitto concordato con la Protezione Civile, 630 attraverso il fondo immobiliare. Ci sono ancora 314 persone in albergo e nella caserma della Guardia di Finanza. Ma il grosso, quasi 13 mila cittadini, si trova nel Progetto Case, le 19 cosiddette new town fatte costruire in tempi record da Berlusconi, con cantieri aperti giorno e notte, costate 2.700 euro al mq. A conferma di quanto sia difficile ricostruire la rete sociale c'é un'indagine effettuata a fine 2011 nell'ambito del Programma di supporto psicosociale e tutela della salute mentale per l'Emergenza sisma (Spes): il 70% degli aquilani è affetto da una depressione silente che provoca una costante sensazione di tristezza, apatia, scoraggiamento e insoddisfazione.Una tragedia che non si esaurisce con la burocrazia congelata della ricostruzione ma che è permeata profondamente dentro il tessuto sociale aquilano. Il terremoto e tutto quello che alla tragedia è collegato ha cambiato profondamente il volto della nostra regione che si è trovata al centro dell'attenzione internazionale dei maggiori Paesi e destinataria di una beneficienza (spesso solo promessa) planetaria. La stessa attenzione all'Abruzzo è stata dedicata dalle organizzaioni criminali che stanno mettendo le mani sul cantiere più grande d'Europa. Tutto questo ha cambiato e cambierà profondamente l'Abruzzo che per assurdo deve fare i conti con la città de L'Aquila che invece è rimasta inchiodata al 6 aprile con il centro storico inagibile, la periferia stravolta ed i residenti ancora nelle moderne baracche.
Tratto dalla rivista on line prima da noi link http://www.primadanoi.it/news/525966/Tre-anni-di-terremoto-l-Abruzzo-%C3%A8-cambiato-L-Aquila-%C3%A8-rimasta-immobile--.html

zìmax
MOTOTURISTA
MOTOTURISTA

Messaggi : 254
Data d'iscrizione : 21.02.10
Età : 51
Località : francavilla al mare

Tornare in alto Andare in basso

Re: tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da apara il Gio 5 Apr - 11:07:03

purtroppo tutto questo l'ho notato di persona, poi avendo anche parlato con alcuni abitanti ho avuto modo di conoscere una realtà nascosta... e quì mi fermo

apara
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 1636
Data d'iscrizione : 27.10.09
Età : 49
Località : laghi bergamaschi

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Goldwind 1800 SBAVANTE

Tornare in alto Andare in basso

Re: tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da Pakka il Gio 5 Apr - 11:14:29

Benfatto a postarlo Zimax approvo
Giusto per non dimenticare che per le feste pasquali ci sono italiani che ancora soffrono. Sad

Pakka
MOTOTURISTA ESPERTO
MOTOTURISTA ESPERTO

Messaggi : 704
Data d'iscrizione : 01.06.11
Età : 56
Località : Alta Padovana

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: Honda Deauville 650

Tornare in alto Andare in basso

Re: tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da Tuchi il Ven 6 Apr - 7:57:04

Bravo ZIMAX per averlo ricordato approvo Comunque io ho visto il film DRAQUILA!!!!!!! Shocked

_________________
Giorgio e Patrizia

Tuchi
MODERATORE
MODERATORE

Messaggi : 921
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 60
Località : Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT Polaris

Tornare in alto Andare in basso

Re: tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da Enzino il Ven 6 Apr - 19:27:29

se pensiamo che ci sono ancora persone del terremoto del Belice degli anni 60 ancora nelle baracche capiremo come funzionano queste cose in Italia.
Spero che pero'la cosa possa cambiare appunto incominciando dagli ultimi che hanno passato dall'inferno.

Enzo

_________________
I compagni di viaggio restano sempre nei nostri ricordi e sono sempre lì, nello specchietto retrovisore della vita....

















Enzino
AMMINISTRATORE DEL FORUM
AMMINISTRATORE DEL FORUM

Messaggi : 6663
Data d'iscrizione : 18.10.09
Età : 54
Località : prov.Padova

Caratteristiche delle moto dei Membri
Moto: BMW R 1200 RT My 09...La Nerina

http://www.mototuristipercaso.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: tre anni dopo il terremoto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 18:37:08


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum